In rotta verso l’INCLUSIONE

In rotta verso l’inclusione è la tagline che abbiamo voluto dare al progetto che Assirisk e Fraglia Vela Desenzano hanno pensato per Un Sorriso di Speranza onlus.
Sabato 9 Aprile presso la sede di Fragli Vela, al porto Maratona di Desenzano, c’è stata la presentazione ufficiale di questo progetto che vedrà impegnati i nostri bambini per un totale di 20 appuntamenti circa suddivisi in tre anni.

Un “impegno” chiesto da Ivan Inselvini, responsabile Fraglia Vela del progetto, per poter arrivare al grande obiettivo che, insieme al direttivo della nostra Associazione e a Giorgio Piva e Marco Venturelli di Assirisk (sponsor ufficiale di Un Sorriso in Vela), a fine stagione darà modo al maggior numero dei piccoli partecipanti di uscire in vela senza accompagnatore.
Un obiettivo/sfida come ci piance pensarlo, di certo non semplice … ma chi ci conosce lo sa, a noi le cose semplici non piacciono!!

La presentazione si è svolta con grande partecipazione di tutte le circa 70 persone presenti. Le famiglie della nostra onlus sono state accolte con grande affetto da tutto il team di istruttori, Assirisk ha omaggiato bambini e genitori con le magliette ufficiali del progetto, facendoci diventare una vera e propira squadra e le parole del Vicepresidente del Fraglia Vela Desenzano, Paolo Navoni, ci hanno fatto sentire a casa.
Insomma un evento ricchissimo di contenuti condivisi da tutti i presenti che ha confermato il fatto che “Un Sorriso in Vela”, che prenderà il via ufficialmente il 7 maggio come potete leggere qui, è già un progetto vincente!

Ma, ad ulteriore dimostrazione della generosità e della professionalità del club Fraglia Vela Desenzano e di Assirisk, tutto il gruppo istruttori e volontari ci hanno regalato un assaggio del percorso che faremo insieme così, come se niente fosse, hanno messo in moto la macchina di un grande club velistico come è quello della Fraglia Vela e, senza quasi accorgerci dell’immenso lavoro che stavano facendo, ci siamo trovati con indosso giubbotto salvagente e a bordo di un’imbarcazione! Questo è stato possibile grazie al fatto che il club si è attrezzato con imbarcazioni accessibili.
Perciò chi sulla Goletta dotata di sedili avvolgenti, chi sulla CupCup (Over33) che ospita fino a 4 carrozzine perfettamente ancorate,  chi sulla RS Venture Keel e persino chi sulla 303 HANSA, ci siamo trovati cullati dal Lago di Garda e guidati da mani sicure, per poter godere di un’esperienza unica che molti di noi mai avrebbero immaginato di poter vivere … soprattutto coi nostri bambini speciali… ed è stata talmente forte la gioia che abbiamo provato che persino il sole, nascosto dietro nuvoloni carichi di pioggia, a deciso di fare capolino e venire a vedere cosa stavamo combinando!

Sabato oltre che in vela, un grande sorriso ce lo siamo portati a casa tutti, genitori, bambini istruttori e sostenitori dell’idea che non c’è limite impossibile da superare se c’è una volontà condivisa nell’affrontarlo!

IL 7 MAGGIO SI ESCE IN VELA!

  • UnSorrisoInVela-9Aprile16025
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16001
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16006
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16004
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16002
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16041
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16030
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16031
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16033
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16035
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16036
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16040
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16028
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16026
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16024
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16023
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16022
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16020
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16008
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16009
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16010
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16011
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16013
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16016
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16007
  • UnSorrisoInVela-9Aprile16019
Recommended Posts

Leave a Comment