Settimo compleanno USDS – 6!!!

Ok Ci Siamo!!

Mancano 6 giorni alla festa per il nostro 7 compleanno e, anche per quest’anno, le abbiamo pensate proprio tutte per offrirvi una giornata indimenticabile insieme alle nostre famiglie e ai nostri bimbi!
Quindi mentre noi passiamo in rassegna tutti i punti per vedere che non manchi proprio nulla a voi, in questi giorni d’attesa, vogliamo raccontare qualcosina di quello che vi aspetterà domenica 29 Maggio 2016…
Iniziamo perciò con qualche nota sul favoloso Ritrovo Giovanile San Francesco che ci ospita con un impagabile opera dei Suoi volontari che ci mettono davvero il cuore per far si che Un Sorriso di Speranza festeggi sempre al meglio i suoi “compleanni”.

Dalla storia di questo Ritrovo e soprattutto dalle Persone che lo animano è facile capire perchè noi di USDS ci sentiamo a CASA.

Un pò di storia

Era il 1972 ed in S.Giustina veniva inaugurato un fabbricato su due piani la cui costruzione era iniziata nel 1970 ad opera di volontari locali, su idea dell’allora curato Don FRANCESCO FALSINA, prete che circolava nelle frazioni con la sua mitica vespina.

Il fabbricato doveva essere il punto di “ritrovo” dei ragazzi e dei giovani ubicati nella zona monteclarense delle Frazioni denominate S.Antonio, Santellone, Campagna/Aeroporto, S.Giustina e Rò-San Bernardino (in pratica la zona al di là del fiume chiese fino al confine con Calvisano, Ghedi e Castenedolo e fino al lato sinistro della statale per Brescia). Un territorio molto vasto che conta oltre 3.000 residenti.

Il fabbricato (Ritrovo Giovanile) venne costruito vicino alla chiesetta di S.Giustina e nella sua forma originaria era semplice: un piano rialzato adibito a Bar ed un piano interrato per momenti ricreativi. Già da subito si prestò a luogo di aggregazione giovanile con il bar (circolo ANSPI) aperto 6 giorni su 7, tornei notturni di calcio, grest estivi e sale di catechismo. Il tutto venne gestito da un consiglio direttivo composto esclusivamente da volontari (n. 18 membri), che si rinnovava ogni due anni e con membro di diritto (il curato delle frazioni). I consiglieri unitamente ad altri volontari (baristi e mamme per le pulizie) autogestivano il bar con turni settimanali. Da allora sono passati 40 anni, si sono intercambiate 3 generazioni e la “ricetta originaria” dell’autogestione è ancora la medesima, quindi dobbiamo constatare che il metodo funziona tuttora benissimo. Perciò si può affermare che in queste frazioni il “rinnovamento” è avvenuto ma nella “tradizione”.

Il Ritrovo oggi

Sono passati 44 anni e col passare del tempo il fabbricato originario subì ampliamenti e migliorie così pure l’intera struttura adiacente ed oggi si presenta con il locale bar/ritrovo al piano rialzato; un “bar estivo” al piano terra all’esterno sotto il recente porticato in legno lamellare che permette agli utenti di poter sfruttare il parco giochi per i bimbi e godersi direttamente le manifestazioni sportive o ricreative stando all’aperto.
Piastra per basket/volley e un moderno campo di calcio in erba sintetica, un campo in sabbia per “beach volley” ed una struttura comunale polivalente ad uso palestra, sale riunioni, sale “tecniche” e scantinato per ricovero attrezzi. Insomma non manca nulla.

LE MANIFESTAZIONI PIU’ NOTE

Stando sempre sulla tradizione, S.Giustina è sicuramente nota per la sua SAGRA DELLE FRAZIONI che si tiene presso le strutture del RITROVO GIOVANILE S.FRANCESCO l’ultimo fine settimana di Luglio. Questa Sagra coinvolge circa 150 volontari nelle tre serate di festa, serate che vedono un’intero campo di calcio ricoperto da tavoli per circa 1.500 posti a sedere, orchestre di grido, giochi gonfiabili per i bimbi e pietanze prelibate.

I GIOVANI

Dicevamo il rinnovamento è avvenuto e questo è dimostrato dalla presenza di tanti giovani nel Consiglio Direttivo del RITROVO GIOVANILE e che sono attivi nella gestione di attività sportive quali le 4 squadre di calcio che partecipano al campionato CSI, i tornei estivi e la più nota manifestazione è sicuramente il CALCETTO SAPONATO.

Le attività del Ritrovo Giovanile sono visibili anche su “facebook” con il gruppo “Ritrovo Giovanile S.Francesco” al quale potete chiederne di far parte se interessati. I giovani del “SAPONATO” sono visibili sul gruppo “GIUSTINA BOYS”.

Recommended Posts

Leave a Comment